Category: Esobiologia

Decontaminazione non ti temo | MEDIA INAF

I ricercatori si sono concentrati sull’Acinetobacter, una delle specie che la fa da padrone sulle sonde spaziali. Con loro la sterilizzazione a 120° C non basta… Come mai questi batteri non vengono debellati? .entry-header La sonda di ExoMars Trace Gas Orbiter e il lander Schiaparelli durante alcuni test. Crediti: ESA–S. Corvaja, 2015 In piccola quantità, …

Continue reading

Sulle tracce dei respiri alieni | MEDIA INAF

.entry-header I satelliti monitorano come il “verde” sul nostro pianeta cambia con le stagioni terrestri. Gli scienziati dell’Ucr stanno studiando i cambiamenti che accompagnano la composizione atmosferica come marker per la vita su pianeti lontani. Crediti: Nasa Sono dozzine i pianeti potenzialmente abitabili scoperti al di fuori del nostro sistema solare, e molti altri sono …

Continue reading

Vita aliena: no fosforo, no party | MEDIA INAF

Un gruppo di ricercatori ha ipotizzato che se la quantità di fosforo in giro per il cosmo è bassa o inesistente, allora la vita come noi la conosciamo non ha modo di esistere .entry-header Immagine composita che mostra i dati all’infrarosso (in rosso), luce visibile (verde) e ultravioletto (viola) della Nebulosa del Granchio. Crediti: J. …

Continue reading

Proxima b, un giorno da dimenticare | MEDIA INAF

Nel marzo 2017 le antenne di Alma hanno registrato un flare di grande potenza emesso da Proxima Centauri: la luminosità della stella è aumentata di circa mille volte in appena dieci secondi. Un evento decisamente a sfavore dell’abitabilità dell’esopianeta a noi più vicino .entry-header Rappresentazione artistica di un brillamento da Proxima Centauri. In primo piano …

Continue reading

Vita nel deserto cileno: speranze per Marte? | MEDIA INAF

Uno studio su Pnas mostra come anche il deserto iper-arido di Atacama possa fornire un ambiente abitabile per i microrganismi. Questo suggerisce la possibilità che anche su Marte possano esistere batteri o altre forme di vita che resistono, in una forma di ibernazione, alle ostili condizioni del pianeta .entry-header Il luogo più arido sulla Terra, …

Continue reading

Acqua dappertutto, ma pietrificata | MEDIA INAF

Una nuova analisi dei dati ottenuti precedentemente da due missioni lunari ha riscontrato che l’acqua è ampiamente distribuita su tutta la superficie del nostro satellite, indipendentemente dal tipo di terreno, di stagione o di momento del giorno. Ma niente bagni al chiaro di Luna: si tratta prevalentemente di ossidrili OH legati ad altre molecole .entry-header …

Continue reading

I capricci di Tabby | MEDIA INAF

Nelle ultime settimane sono stati pubblicati due risultati astronomici che spiegano in modo “naturale” due fenomeni che erano apparsi così anomali da far pensare che ci fosse lo zampino degli extraterrestri. Ne parla Patrizia Caraveo in quest’articolo apparso ieri sul Sole24Ore, che ripubblichiamo con il consenso dell’autrice .entry-header Rappresentazione artistica dell’ipotetico anello irregolare di polvere …

Continue reading

Dimmi, molecola, come balli il twist | MEDIA INAF

Identificare la chiralità delle molecole è di importanza cruciale in molte applicazioni chimiche e farmaceutiche. Su Nature Physics è stato pubblicato uno studio che riporta un nuovo metodo con impulsi laser di durata estremamente breve per eccitare gli elettroni delle molecole in modo da rivelarne la preferenza rotazionale .entry-header Crediti: Wikimedia Commons Siete destri o …

Continue reading

Giovane Terra: il contributo alieno | MEDIA INAF

La serie di collisioni che è seguita al grande impatto da cui è “nata” la Luna avrebbero contribuito ad accrescere la massa della giovane Terra ben più di quanto precedentemente ipotizzato. Lo studio, pubblicato oggi su Nature Geoscience, è guidato da Simone Marchi, astrofisico originario di Lucca ora negli Usa, al Southwest Research Institute .entry-header …

Continue reading

Gravity, mostra al Maxxi fra arte e scienza | MEDIA INAF

.entry-header Dal 02.12.2017 al 22.04.2018 Il pensiero creativo di artisti e scienziati alla prova dei grandi interrogativi posti dal cosmo. Questo il tema della mostra che inagura domani, sabato 2 dicembre, a Roma, a cura del Maxxi, dell’Agenzia spaziale italiana e dell’Istituto nazionale di fisica nucleare. Aeroke di Tomás Saraceno e modello dell’antenna Cassini nell’allestimento …

Continue reading

Su Marte scorre sabbia | MEDIA INAF

.entry-header L’immagine mostra la parte superiore del bordo meridionale del cratere di Tivat, ripresa nel 2011 dalla fotocamera ad alta risoluzione Imaging Science Experiment (HiRISE) sul Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa. Il nord è verso l’alto e la pendenza scende verso nord-ovest. La vista si estende su un’area larga circa 300 metri (la scala di …

Continue reading

Sognando Marte, una grande mostra a Madrid | MEDIA INAF

Inaugurata oggi, mercoledì 8 novembre, nella capitale spagnola la mostra “Marte. La conquista de un sueño”. Il percorso espositivo comprende anche libri, strumenti scientifici e stampe originali provenienti dal Museo Copernicano dell’Inaf di Roma, che è tra i consulenti scientifici della mostra Sorgente: Sognando Marte, una grande mostra a Madrid | MEDIA INAF