Category: Nebulose

Quel pianeta nato sotto il segno dell’Ofiuco | MEDIA INAF

Cosa ha tracciato quei solchi immortalati da Alma nel disco protoplanetario As 209, nella regione di formazione stellare dell’Ofiuco, a 410 anni luce da noi? Secondo uno studio guidato da Davide Fedele dell’Inaf di Arcetri, portano la firma di un grande pianeta, in orbita molto distante dalla stella centrale .entry-header Il disco protoplanetario As 209. …

Continue reading

Supernove: quando esplodono le stelle | MEDIA INAF

Fenomeno fra i più drammatici e spettacolari che la natura possa offrirci, l’esplosione di una stella può essere innescata per diverse ragioni. Ed è un processo fondamentale per la produzione degli elementi della tavola periodica Sorgente: Supernove: quando esplodono le stelle | MEDIA INAF

Pianeti nati dalle ceneri di una supernova | MEDIA INAF

Sfruttando la potenza degli strumenti che lavorano nel submillimetrico, due ricercatori hanno catturato la debole (e invisibile all’occhio umano) luce proveniente dalla pulsar Geminga. Si tratta di un oggetto ideale per studiare la formazione di pianeti dopo la morte di una stella Sorgente: Pianeti nati dalle ceneri di una supernova | MEDIA INAF

In otto sulle tracce del maser al metanolo | MEDIA INAF

Grazie a una serie di osservazioni congiunte sulla protostella Cepheus A Hw2, il Sardinia Radio Telescope entra a pieno titolo nella European Vlbi Network, la rete europea di radiotelescopi in grado di osservare il cielo come un’unica grande parabola. I risultati in uscita su Astronomy & Astrophysics Sorgente: In otto sulle tracce del maser al …

Continue reading

Le Nubi di Orione nascondono un segreto | MEDIA INAF

Il telescopio dell’ESO ci offre la visione più dettagliata di sempre della nube molecolare Orione A (una delle due due nubi molecolari giganti nel complesso di Orione) nel vicino infrarosso. L’immagine rivela oggetti di solito nascosti all’interno di nubi di polvere Sorgente: Le Nubi di Orione nascondono un segreto | MEDIA INAF

Le basi della vita? Nella luce delle stelle >> MEDIA INAF

Grazie alle capacità osservative del telescopio spaziale Herschel dell’ESA, un team di ricercatori è riuscito a ricostruire un possibile canale attraverso cui nascono gli elementi base da cui si può formare la vita. La luce ultravioletta proveniente dalle stelle più massicce potrebbe essere responsabile della vita come la conosciamo. Sorgente: Le basi della vita? Nella …

Continue reading

Gli occhi di VISTA svelano stelle nascoste « MEDIA INAF

M78 si trova nella costellazione di Orione ed è una nebulosa a riflessione molto luminosa e visibile con telescopi amatoriali di moderate dimensioni, ma la potenza di VISTA permette di scrutarne ogni piccolo dettaglio Sorgente: Gli occhi di VISTA svelano stelle nascoste « MEDIA INAF

Stelle giovani e calde nascoste nel Regolo – AstronoMiAmo

Il VST (VLT Survey Telescope) dell’ESO si sofferma su una zona nella costellazione del Regolo per immortalare un ampio campo caratterizzato da dense coltri di gas e polveri, ma non solo. Queste polveri nascondono a volte la luce delle stelle retrostanti, creando quindi le cosiddette nebulose oscure, mentre altre volte nascondono stelle appena nate la …

Continue reading

NOVA NEWSLETTER AAS 948 04022016 – NUBE BOOMERANG VERSO LA NOSTRA GALASSIA

Grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Hubble, un team internazionale di astronomi ha scoperto che la Nube di Smith è stata espulsa dal disco della Via Lattea 70 milioni di anni fa e ricadrà in un altro punto del disco fra circa 30 milioni di anni. Lo studio su The Astrophysical Journal. Sorgente: NOVA NEWSLETTER …

Continue reading

Nube boomerang verso la nostra galassia « MEDIA INAF

Grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Hubble, un team internazionale di astronomi ha scoperto che la Nube di Smith è stata espulsa dal disco della Via Lattea 70 milioni di anni fa e ricadrà in un altro punto del disco fra circa 30 milioni di anni. Lo studio su The Astrophysical Journal Sorgente: Nube boomerang …

Continue reading

Aggregati del carbonio: il fullerene – Focus.it

Nel 2010, dopo l’antracene un’altra molecola complessa è stata individuata per la prima volta nello spazio interstellare, nella nebulosa planetaria TC 1, il fullerene. Sorgente: Aggregati del carbonio: il fullerene – Focus.it

Molecole organiche nello Spazio: antracene – Focus.it

Le molecole come l’antracene sono prebiotiche: quando sono irradiate nell’ultravioletto, in combinazione con acqua e ammoniaca possono produrre amminoacidi complessi e altri composti essenziali allo sviluppo della vita. Sorgente: Molecole organiche nello Spazio: antracene – Focus.it