Category: Marte

Nov 22

Su Marte scorre sabbia | MEDIA INAF

.entry-header L’immagine mostra la parte superiore del bordo meridionale del cratere di Tivat, ripresa nel 2011 dalla fotocamera ad alta risoluzione Imaging Science Experiment (HiRISE) sul Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa. Il nord è verso l’alto e la pendenza scende verso nord-ovest. La vista si estende su un’area larga circa 300 metri (la scala di …

Continua a leggere »

Nov 13

Sognando Marte, una grande mostra a Madrid | MEDIA INAF

Inaugurata oggi, mercoledì 8 novembre, nella capitale spagnola la mostra “Marte. La conquista de un sueño”. Il percorso espositivo comprende anche libri, strumenti scientifici e stampe originali provenienti dal Museo Copernicano dell’Inaf di Roma, che è tra i consulenti scientifici della mostra Sorgente: Sognando Marte, una grande mostra a Madrid | MEDIA INAF

Set 05

InSight, il lancio del lander si avvicina | MEDIA INAF

A bordo della missione ci saranno un sismometro e un termometro di ultima generazione che serviranno per esaminare il sottosuolo marziano, analizzando attività sismica e geodesia e raccogliendo importanti indizi sull’evoluzione dei pianeti rocciosi del Sistema solare Sorgente: InSight, il lancio del lander si avvicina | MEDIA INAF

Giu 01

Marte, antiche tracce d’acqua negli aloni di silice | MEDIA INAF

Il rover della Nasa ha permesso uno studio approfondito di queste particolari formazioni rocciose ricche di silice che ci dicono di più sulla presenza di acqua liquida nel passato del Pianeta rosso. Sorgente: Marte, antiche tracce d’acqua negli aloni di silice | MEDIA INAF

Gen 16

Tracce di microbi nelle rocce marziane? | MEDIA INAF

Alcune strutture geologiche osservate su Marte dai rover della NASA potrebbero essere simili a rocce sedimentarie terrestri costruite da microorganismi. Questi i risultati dello studio di alcuni ricercatori del CNR. Con il commento di Filippo Giacomo Carrozzo (INAF) Sorgente: Tracce di microbi nelle rocce marziane? | MEDIA INAF

Gen 04

Curiosity non trapana, forse è colpa d’un detrito | MEDIA INAF

Il trapano del rover è fermo dal primo dicembre 2016, quando avrebbe dovuto effettuare la settima perforazione dell’anno appena passato. Il motore che permette il funzionamento del trapano non risponde più ai comandi. Ancora non si sa se il problema potrà essere risolto definitivamente o se rischia di compromettere le attività scientifiche future Sorgente: Curiosity …

Continua a leggere »

Gen 03

Il cielo di gennaio 2017 – INAF TV

Pubblicato il 01 gen 2017 La potremmo definire una stella che si fa in quattro: Capella, l’astro principale della costellazione della costellazione dell’Auriga che domina il cielo invernale, distante 42 anni luce da noi e la sesta più brillante di tutta la volta celeste, è in realtà un sistema multiplo composto da ben due coppie …

Continua a leggere »

Gen 03

Le antiche terme di Marte | MEDIA INAF

Tracce convincenti di una passata attività idrotermale nell’Auki crater su Marte sono state individuate da un team di scienziati guidati da Filippo Giacomo Carrozzo dell’INAF. Auki Crater si candida così come uno fra i più importanti siti di interesse astrobiologico presenti sul Pianeta rosso: lì potrebbero essersi verificate le condizioni favorevoli alla formazione e al …

Continua a leggere »

Dic 30

Classifica dei 5 articoli che quest’anno avete letto di più su MediaINAF – (Facebook) INAF

La classifica dei 5 articoli che quest’anno avete letto di più su MediaINAF: Duemila miliardi di galassie per Hubble –> http://bit.ly/2igLwKO Proximab, la “Terra gemella” più vicina possibile–> http://bit.ly/2igUwQ7 Una quinta forza fondamentale –> http://bit.ly/2igFCtb #Marte: così vicino, così luminoso –> http://bit.ly/2igLfaJ Superluna in arrivo –> http://bit.ly/2igMgzA Sorgente: (Facebook) INAF

Dic 14

Incontri ravvicinati con il Pianeta rosso | MEDIA INAF

L’esposizione, organizzata da ASI e Ministero dei Beni Culturali e Artistici, in collaborazione con ESA e INAF, sarà aperta dal 16 dicembre 2016 al 28 febbraio 2017 alle Terme di Diocleziano Sorgente: Incontri ravvicinati con il Pianeta rosso | MEDIA INAF