Category: Sciami meteorici

Ott 20

Orionidi, lo spettacolo delle stelle di ottobre – Repubblica.it

Le stelle cadenti non sono solo uno spettacolo estivo. Basta coprirsi bene per affrontare la notte, ancora non troppo rigida, per poterne ammirare un bella manciata. Ottobre è il mese delle Orionidi, uno degli sciami principali di questo periodo dell’anno. Il picco è previsto per la notte tra il 21 e il 22 ottobre, se …

Continua a leggere »

Ott 02

IL Cielo di Ottobre: Effemeridi e Fenomeni « Coelum Astronomia

Verso le 21:00 di metà ottobre il cielo notturno apparirà ancora popolato da costellazioni caratteristiche della stagione estiva, la maggior parte delle quali, specie le più alte e orientali, rimarranno visibili ancora per parecchie ore prima di tramontare. All’inizio della notte astronomica, infatti, l’asterismo del “Triangolo Estivo” sarà ancora alto nel cielo, anche se in …

Continua a leggere »

Ago 31

Il cielo di Settembre 2017 – Coelum Astronomia

Verso le 23:00 del 15 settembre, ora e data alle quali si riferisce la cartina qui affianco, l’asterismo del “Triangolo Estivo”, formato dalle stelle alfa delle costellazioni di Aquila, Cigno e Lira, rispettivamente Altair, (mag. +0,75), Deneb (mag. +1,25) e Vega (mag. 0), sarà ancora molto alto nel cielo, anche se ben presto le costellazioni …

Continua a leggere »

Ago 02

Il cielo di agosto 2017 – INAF TV

Quello del 2017 sarà un agosto “caldo”, anche dal punto di vista astronomico tra eclissi e sciami meteorici, primo tra tutti quello delle perseidi. Purtroppo per noi italiani, però, l’eclissi totale di Sole del 21 sarà completamente invisibile: l’evento sarà infatti osservabile soprattutto negli Stati uniti: la zona di totalità attraverserà infatti gli USA da …

Continua a leggere »

Lug 27

Calici di Stelle 2017 in Piemonte – Citta’ del vino

MONLEALE AL – 10 agosto. Spirito poetico e contemplazione del cielo In una cornice suggestiva, quella di Monleale Alto, in Piazza Capsoni, uniamo lo spirito poetico, nella contemplazione del cielo stellato (con favolosi fuochi d’artificio), con quello goliardico, uniti alla degustazione degli eccellenti vini e prodotti tipici del territorio. Dalle ore 21:00 alle ore 02:00. …

Continua a leggere »

Lug 27

Calici di Stelle 2017: Il calendario in Italia – Citta’ del vino

L’Associazione Nazionale Città del Vino e il Movimento del Turismo del Vino promuovono anche per il 10 agosto 2017 “Calici di Stelle”, l’evento estivo più atteso da enoturisti e amanti del vino che caratterizza la notte di San Lorenzo. Per venire incontro alle diverse esigenze espresse dai territori, gli eventi che portano il nome di …

Continua a leggere »

Lug 27

Cielo di Agosto 2017 – Commissione Divulgazione – Unione Astrofili Italiani

Il Cielo del Mese UAI è uno strumento utile e sempre aggiornato a disposizione di tutti gli appassionati. Per imparare a muovere i primi passi dell’osservazione astronomica ad occhio nudo o con l’aiuto del binocolo e del telescopio, il Cielo del Mese non è che il trampolino di lancio verso un servizio nato per aiutare …

Continua a leggere »

Giu 29

Il cielo di Luglio 2017 – Coelum Astronomia

Numero doppio questo mese, con la cartina del cielo centrata sulla mezzanotte del 31 luglio ma utilizzabile, cambiando l’orario, anche per le date intermedie. Nelle sere di metà luglio a Sud il Leone e la Vergine si presenteranno ormai prossime all’orizzonte, come pure l’Ofiuco e lo Scorpione, che si contenderanno la presenza di Saturno e …

Continua a leggere »

Mar 16

Dai tetti di Napoli a caccia di stelle cadenti | MEDIA INAF

Installata all’Osservatorio astronomico di Capodimonte, sede partenopea dell’Istituto nazionale di astrofisica, la prima telecamera grandangolare per il monitoraggio del cielo. Il dispositivo fa parte della rete Prisma per la sorveglianza di meteore e atmosfera Sorgente: Dai tetti di Napoli a caccia di stelle cadenti | MEDIA INAF

Gen 03

Il cielo di gennaio 2017 – INAF TV

Pubblicato il 01 gen 2017 La potremmo definire una stella che si fa in quattro: Capella, l’astro principale della costellazione della costellazione dell’Auriga che domina il cielo invernale, distante 42 anni luce da noi e la sesta più brillante di tutta la volta celeste, è in realtà un sistema multiplo composto da ben due coppie …

Continua a leggere »