«

»

Gen 26

NOVA NEWSLETTER AAS 943 25012016 – CINQUE PIANETI VISIBILI PRIMA DELL’ALBA

NOVA-943Nelle prossime due settimane, per la prima volta dal 2005, è possibile osservare – circa 45 minuti prima dell’alba – tutti e cinque i pianeti visibili a occhio nudo. In teoria sarà possibile vederli fino al 20 febbraio, ma Mercurio sarà molto basso sull’orizzonte, in un cielo già fortemente illuminato. È facile individuare Venere, il più luminoso: “non si può sbagliare”, scrive Sky & Telescope. Più in basso, a sinistra troviamo Mercurio. In un arco di 110° (ricordiamo che 1° in cielo è all’incirca 1 cmalla distanza di un braccio), a destra di Venere, vediamo gli altri tre pianeti: Saturno, molto meno luminoso di Venere e non lontano da Antares, α della costellazione dello Scorpione, poi Marte e infine, dopo la stella Spica, Giove verso sud-ovest. Accanto a Mercurio, ma invisibile, sarà anche il pianeta nano Plutone. La Luna potrà essere di aiuto nell’identificazione dei pianeti. Sarà a circa 6°da Giove il 27 e il 28 gennaio, a pochi gradi da Marte il 1° febbraio, vicina a Saturno il 3 febbraio, a Venere il 5 febbraio e a Mercurio il 6 febbraio (v. figura in alto).

Sorgente: NOVA NEWSLETTER AAS 943 25012016 – CINQUE PIANETI VISIBILI PRIMA DELL’ALBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: