Ott 29

Nuovo algoritmo per il mare di Fermi

Grazie a una nuova simulazione Monte Carlo è ora possibile studiare con maggior dettaglio il comportamento di un mare di Fermi in cui venga introdotta una singola impurità.
L’algoritmo mostra che la transizione da quasiparticella a molecola legata è molto semplice e che c’è una fase ambigua, di interazione senza formazione di legame. Interessanti le implicazioni sullo studio dello stato della materia all’interno delle stelle di di neutroni
Sorgente: Nuovo algoritmo per il mare di Fermi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: