«

»

Feb 12

Onde gravitazionali, alla ricerca della controparte elettromagnetica – YouTube

Finalmente ci siamo, le indiscrezioni degli ultimi giorni sono state confermate, è di pochi istanti fa l’annuncio in conferenza stampa internazionale, da parte della collaborazione LIGO-VIRGO, della prima rilevazione diretta di un’onda gravitazionale. Un segnale che i fisici sognavano di catturare da un secolo esatto, da quando Einstein ne ipotizzò l’esistenza. A produrre l’onda da LIGO, rilevata il 14 settembre 2015 alle 10:50:45 ora italiana, dovrebbe essere stata la fusione di due buchi neri. Noi lo scopriamo oggi, ma c’è chi già da quelle primissime avvisaglie di 5 mesi fa, parliamo del settembre 2015, s’era messo subito al lavoro per cercare conferma in cielo di quanto gli interferometri laser di LIGO ha registrato qui sulla Terra.

Come e con quale esito lo abbiamo chiesto a uno di loro, Enzo Brocato, responsabile del progetto dell’INAF “Gravitational Wave Astronomy with the first detections of adLIGO and adVIRGO experiments”.

Servizio di Marco Malaspina


INAF-TV è il canale YouTube di Media INAF (http://www.media.inaf.it/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: