«

»

Ott 29

Pianeti interni? Cresciuti a suon di sassolini « MEDIA INAF

Proposto da Hal Levison e i suoi collaboratori in un articolo sulla rivista PNAS, un nuovo modello (Viscously Stirred Pebble Accretion) che descrive la formazione dei pianeti di tipo terrestre nel nostro Sistema solare, che sembra risolvere la controversia del perché Marte possieda una massa nettamente inferiore a Terra e Venere. Il commento di Diego Turrini (INAF).
Sorgente: Pianeti interni? Cresciuti a suon di sassolini « MEDIA INAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: