«

»

Mar 14

Schiaparelli pronto a partire per Marte su ExoMars – INAF TV

Il conto alla rovescia è ormai prossimo al momento in cui si accenderanno i razzi sotto la prima delle due navicelle ExoMars previste dal progetto congiunto fra le agenzie spaziali europea e russa per cercare tracce biologiche su Marte. Questo primo lancio porterà in orbita attorno al Pianeta Rosso una sonda per studiare i gas atmosferici, come il metano, potenzialmente legati ad attività biologiche o geologiche. Tre giorni prima dell’arrivo, dal Trace Gas Orbiter si staccherà un modulo d’atterraggio, un conetto da 600 chili che dovrà dimostrare l’effettiva capacità dell’agenzia europea di atterrare in maniera controllata su un preciso punto della superficie marziana. Questo lander dalla breve vita operativa porta un nome, anzi un cognome, dalla lunga storia: Schiaparelli, in onore dell’astronomo del XIX secolo – direttore per quarant’anni dell’Osservatorio di Brera – divenuto universalmente celebre per le sue osservazioni di Marte. Agnese Mandrino, dell’INAF di Milano, disegna un breve ritratto di Giovanni Schiaparelli.
Servizio di Stefano Parisini, Media INAF

INAF-TV è il canale YouTube di Media INAF (http://www.media.inaf.it/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: