Archivio Tag: Lente gravitazionale

Set 06

È una lente gravitazionale! Parola di rete neurale | MEDIA INAF

Un team di ricercatori ha applicato l’intelligenza artificiale permessa dalle reti neurali al riconoscimento e l’elaborazione delle immagini di lensing gravitazionale, con risultati sorprendenti. Analisi rapidissime senza bisogno di un’enorme potenza computazionale: una scoperta che potrebbe rivoluzionare l’analisi di dati astrofisici Sorgente: È una lente gravitazionale! Parola di rete neurale | MEDIA INAF

Set 01

Viviamo in un universo magnetico | MEDIA INAF

Come un fossile testimone di un’era lontana, l’osservazione record a 5 miliardi di anni luce del campo magnetico di una galassia simile alla Via Lattea lascia pensare che il magnetismo galattico si sviluppi precocemente e rimanga stabile nel tempo, piuttosto che crescere e rafforzarsi progressivamente. L’articolo su Nature Astronomy Sorgente: Viviamo in un universo magnetico …

Continua a leggere »

Giu 29

Aloni di dark matter, gli scheletri delle galassie | MEDIA INAF

Invisibili e impalpabili, essendo composti di materia oscura sono attrattori per eccellenza: gravitazionalmente efficaci quanto le strutture di materia normale, ma insensibili alla pressione della radiazione. Attorno a essi si innesta l’evoluzione delle galassie. Sorgente: Aloni di dark matter, gli scheletri delle galassie | MEDIA INAF

Video

Supernova IA si fa in quattro con una lente gravitazionale – INAF TV

Lontanissima. Ingrandita da una lente gravitazionale. E di tipo Ia. Queste le tre caratteristiche che rendono la supernova iPTF16geu un oggetto perfetto, uno strumento preziosissimo che consentirà agli astronomi di calcolare con una precisione mai raggiunta prima la costante di Hubble. Fra gli autori della scoperta, pubblicata oggi su Science, Francesco Taddia, ricercatore originario di Ospital Monacale, in provincia di Ferrara, oggi all’Università di Stoccolma, dove lo abbiamo raggiunto al telefono.

Servizio di Marco Malaspina

Per saperne di più: https://tinyurl.com/perfectsn


INAF-TV è il canale YouTube di Media INAF
Categoria: Scienze e tecnologie

Dic 13

Gravità emergente, superato il primo test

Potrebbe spiegare il moto delle stelle nelle galassie senza richiedere la presenza di materia oscura. La teoria, proposta dal fisico teorico Erik Verlinde, è stata sottoposta a un primo test dall’analisi del lensing gravitazionale debole su un campione di oltre 33 mila galassie. I risultati, pubblicati su MNRAS, sembrano essere incoraggianti, anche se riguardano particolari …

Continua a leggere »

Apr 18

Giocare a nascondino con le lenti gravitazionali « MEDIA INAF

Questa scoperta, compiuta grazie all’Atacama Large Millimeter/submillimeter Array, apre la strada allo studio di molti oggetti simili e potrebbe aiutare gli astronomi a risolvere domande importanti sulla natura della materia oscura Sorgente: Giocare a nascondino con le lenti gravitazionali « MEDIA INAF

Gen 15

NOVA NEWSLETTER AAS 932 30122015 – SUPERNOVA REFSDAL: COLTA IN FLAGRANTE

Abbiamo parlato della supernova Refsdal nella Nova n. 788 del 5 marzo 2015. La storia di Refsdal inizia nel novembre 2014, quando gli scienziati avvistano quattro immagini separate di supernova in una disposizione rara conosciuta come “Croce di Einstein” intorno ad un ammasso di galassie denominate MACS J1149.5 + 2223. L’illusione ottica è dovuta all’effetto …

Continua a leggere »

Gen 13

NOVA NEWSLETTER AAS 924 06122015 – TAYNA

Con il nome Tayna – che significa “primogenita” in Aymara, una lingua parlata nelle regioni andine e nell’altipiano del Sud America – è stata denominata una piccola e lontanissima galassia scoperta dai telescopi spaziali Hubble e Spitzer, grazie al fenomeno della “lente gravitazionale” suggerito da Albert Einstein. Il nuovo oggetto, una delle galassie più deboli …

Continua a leggere »

Dic 23

Supernova colta sul fatto « MEDIA INAF

Fino ad oggi le immagini disponibili di esplosioni di supernovae erano state frutto di puri colpi di fortuna, ma per la prima volta Hubble era pronto per fotografarne una, e l’ha colta in flagrante. Sorgente: Supernova colta sul fatto « MEDIA INAF

Dic 15

Quella giovane galassia lontana lontana « MEDIA INAF

  L’immagine rappresenta il campo di vista del telescopio spaziale Hubble centrato sul massiccio ammasso di galassie MACS J0416.1-2403, situato a circa 4 miliardi di anni luce. Il suo immenso campo gravitazionale amplifica l’immagine delle galassie più distanti secondo il fenomeno della lente gravitazionale. Nell’inserto, l’immagine della giovane galassia denominata Tayna, estremamente debole e distante, …

Continua a leggere »