Tag: Stella di neutroni

Supernova lasciata in mutande | MEDIA INAF

Oggi su Science si riporta l’osservazione di un’esplosione di supernova molto debole e molto breve, con una quantità estremamente ridotta di materiale espulso. La causa potrebbe essere una stella compagna, probabilmente una stella di neutroni. Ne parliamo con uno degli autori della scoperta, Paolo Mazzali della Liverpool John Moores University .entry-header La regione osservata prima …

Continue reading

Fantasmi dal profondo cielo | MEDIA INAF

.entry-header Immagine artistica di un Gamma Ray Burst. Getti di materiale in movimento veloce vengono proiettati verso l’esterno attraverso un guscio sferico di materiale espulso dall’esplosione iniziale di una stella massiccia e il suo collasso in un buco nero. L’emissione del Grb avviene in due fasci con direzione opposta che spesso mancano la Terra, ma …

Continue reading

Magnetar al di là del limite di Eddington | MEDIA INAF

Presentati nuovi indizi per svelare i possibili meccanismi che alimentano l’emissione spropositata delle misteriose Ultra-Luminous X-ray Sources. Fra gli autori dello studio, pubblicato oggi su ”Nature Astronomy”, anche Matteo Bachetti dell’Inaf – Osservatorio astronomico di Cagliari .entry-header Una delle conseguenze più divertenti del setacciare l’universo alla scoperta dei suoi segreti è che, spesso, si finisce …

Continue reading

Kilonova, là dove i neutroni diventano oro | MEDIA INAF

Là dove c’erano due stelle di neutroni ora c’è un oggetto piuttosto enigmatico. Il team guidato da Elena Pian dell’Istituto nazionale di astrofisica è stato il primo a ottenerne lo spettro, grazie allo strumento X-Shooter del Vlt. I risultati sono descritti oggi su Nature Sorgente: Kilonova, là dove i neutroni diventano oro | MEDIA INAF

Dal radio al gamma, la Crab senza più segreti | Media Inaf

Un nuovo modello descrive il comportamento delle particelle ad alta energia emesse dalle vestigia delle esplosioni di supernova e spiega le osservazioni astronomiche su un intervallo di energia sorprendentemente largo. Il modello suggerisce che gli scienziati ancora non comprendono i processi all’origine dei raggi cosmici Sorgente: Dal radio al gamma, la Crab senza più segreti

Supernove: quando esplodono le stelle | MEDIA INAF

Fenomeno fra i più drammatici e spettacolari che la natura possa offrirci, l’esplosione di una stella può essere innescata per diverse ragioni. Ed è un processo fondamentale per la produzione degli elementi della tavola periodica Sorgente: Supernove: quando esplodono le stelle | MEDIA INAF

Pianeti nati dalle ceneri di una supernova | MEDIA INAF

Sfruttando la potenza degli strumenti che lavorano nel submillimetrico, due ricercatori hanno catturato la debole (e invisibile all’occhio umano) luce proveniente dalla pulsar Geminga. Si tratta di un oggetto ideale per studiare la formazione di pianeti dopo la morte di una stella Sorgente: Pianeti nati dalle ceneri di una supernova | MEDIA INAF

Ecco i nomi dei nuovi mondi « MEDIA INAF

  Raccolti oltre 500 mila voti da 182 paesi differenti: sono stati rinominati 31 pianeti extrasolari e 14 stelle madri. L’Italia si è aggiudicata il sistema planetario PSR 1257+12: Lich è il nome della stella e Draugr, Poltergeist e Phobetor sono i pianeti Sorgente: Ecco i nomi dei nuovi mondi « MEDIA INAF

E dopo la Nebulosa Medusa? « MEDIA INAF

L’esplosione che ha creato la nebulosa potrebbe avere generato un oggetto particolare che si trova sul bordo meridionale del residuo, denominato CXOU J061705.3 + 222127, o J0617: si tratterebbe di stella di neutroni in rapida rotazione, o pulsar Sorgente: E dopo la Nebulosa Medusa? « MEDIA INAF

Turbolenze, ipernovae e lampi gamma « MEDIA INAF

    Quando una stella ruotante collassa, essa inizia a ruotare ancora più velocemente e si trascina il suo campo magnetico formando una dinamo stellare. È quanto emerge da uno studio pubblicato su Nature in cui viene descritta una simulazione delle fasi finali di una stella massiccia dove la generazione di potenti campi magnetici può …

Continue reading