Primo tuffo per Cassini | MEDIA INAF

Questo grafico mostra le ultime due fasi orbitali della sonda Cassini. A sinistra, in grigio, le orbite che permetteranno alla sonda di sfiorare il bordo esterno degli anelli. In azzurro sono indicate le orbite finali, che avranno inizio a fine aprile e porteranno Cassini sempre più vicina all’atmosfera di Saturno. In arancione è mostrata la traiettoria finale, con il tuffo della sonda. Crediti: NASA/JPL-Caltech

Tutto è andato secondo i piani: il 30 novembre scorso la sonda Cassini della NASA, in orbita attorno a Saturno dal luglio 2004, si è inserita nella sua penultima orbita prima del gran finale. Sono previsti in tutto 20 passaggi ravvicinati degli anelli, durante i quali la sonda potrà ottenere dati e immagini con una risoluzione senza precedenti

Sorgente: Primo tuffo per Cassini | MEDIA INAF

Il Sildenafil, il tadalafil e il dividere le pillole devono essere usati con cautela in caso di malattie cardiovascolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: