Tag: Nature Geoscience

Il clima tempestoso di Titano | MEDIA INAF

I dati raccolti dalla sonda Cassini durante i suoi passaggi ravvicinati su Titano, la luna più grande di Saturno, sembrano indicare tempeste di sabbia nelle regioni equatoriali, probabilmente prodotte da potenti raffiche che possono sorgere di fronte alle enormi tempeste di metano che si osservano stagionalmente in quella zona .entry-header Questa animazione, basata sulle immagini …

Continue reading

Acqua dappertutto, ma pietrificata | MEDIA INAF

Una nuova analisi dei dati ottenuti precedentemente da due missioni lunari ha riscontrato che l’acqua è ampiamente distribuita su tutta la superficie del nostro satellite, indipendentemente dal tipo di terreno, di stagione o di momento del giorno. Ma niente bagni al chiaro di Luna: si tratta prevalentemente di ossidrili OH legati ad altre molecole .entry-header …

Continue reading

Giovane Terra: il contributo alieno | MEDIA INAF

La serie di collisioni che è seguita al grande impatto da cui è “nata” la Luna avrebbero contribuito ad accrescere la massa della giovane Terra ben più di quanto precedentemente ipotizzato. Lo studio, pubblicato oggi su Nature Geoscience, è guidato da Simone Marchi, astrofisico originario di Lucca ora negli Usa, al Southwest Research Institute .entry-header …

Continue reading

Su Marte scorre sabbia | MEDIA INAF

.entry-header L’immagine mostra la parte superiore del bordo meridionale del cratere di Tivat, ripresa nel 2011 dalla fotocamera ad alta risoluzione Imaging Science Experiment (HiRISE) sul Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa. Il nord è verso l’alto e la pendenza scende verso nord-ovest. La vista si estende su un’area larga circa 300 metri (la scala di …

Continue reading

Corsa di nuvole nel cielo di Venere | MEDIA INAF

La sonda giapponese Akatsuki, in orbita attorno al pianeta, ha scoperto un flusso di nubi che ruota ad altissima velocità attorno alla fascia equatoriale. Lo studio è stato pubblicato su Nature Geoscience. Sorgente: Corsa di nuvole nel cielo di Venere | MEDIA INAF

NOVA NEWSLETTER AAS 1098 – NUOVA IPOTESI SULLA FORMAZIONE DELLA LUNA

NOVA n.1098 NUOVA IPOTESI SULLA FORMAZIONE DELLA LUNA   Un nuovo studio, pubblicato su Nature Geoscience, basato su centinaia di simulazioni eseguite al computer, suggerisce che la Luna si sarebbe potuta formare con una serie di impatti con corpi celesti più piccoli, piuttosto che con un singolo impatto con un oggetto delle dimensioni di Marte…. …

Continue reading