Tag: pianeti terrestri

Kepler a quota 4034 | MEDIA INAF

La missione dedicata all’identificazione dei potenziali pianeti al di fuori del Sistema solare fa un ulteriore balzo in avanti, spostando l’asticella oltre quota 4000. Di essi, 10 nuovi candidati potrebbero essere simili per dimensioni alla Terra e trovarsi nella cosiddetta fascia di abitabilità. Il commento della ricercatrice Inaf Isabella Pagano Sorgente: Kepler a quota 4034 …

Continua a leggere

Trappist-1h: freddo, solo ma non più incompreso | MEDIA INAF

Sfruttando i dati del telescopio spaziale Kepler della Nasa, un gruppo di astronomi ha identificato un motivo regolare nelle orbite dei pianeti del sistema Trappist-1. I dati e le elaborazioni al computer hanno confermato la teoria sui dettagli orbitali del pianeta più remoto e misterioso dei magnifici sette Sorgente: Trappist-1h: freddo, solo ma non più …

Continua a leggere

I sette pianeti di Trappist-1: Nichi D’Amico a Unomattina | Rai 1 HD

Puntata di Rai1 Unomattina del 24.02.2017 – Sorgente: I sette pianeti di Trappist-1: Nichi D’Amico a Unomattina | INAF Multimedia Gallery Se sì, soprattutto il calcio Sildenafil. Anatomia perde Cialis, e che pure ora si incastrano alla perfezione Cialis.

La scoperta della Nasa: 7 esopianeti attorno a un’unica stella. Tre candidati alla vita

L’annuncio della Nasa: scoperti 7 gemelli della Terra che orbitano tutti attorno alla stessa stella. La scoperta è importante perché indirizza la ricerca dell’acqua e della vita verso le nane rosse, stelle piccole, relativamente fredde e molto diffuse nell’Universo. Sorgente: La scoperta della Nasa: 7 esopianeti attorno a un’unica stella. Tre candidati alla vita Viagra …

Continua a leggere

Nasa, la Terra ha sette “sorelle”: scoperto un nuovo sistema planetario – Repubblica.it

E’ a 40 anni luce da noi. Il cuore è la stella nana rossa Trappist-1, i pianeti hanno temperatura tra 0 e 100 gradi e quindi c’è la possibilità di acqua allo stato liquido, che li rende di grandissimo interesse per la ricerca di vita nell’Universo Sorgente: Nasa, la Terra ha sette “sorelle”: scoperto un …

Continua a leggere

Sette pianeti per Trappist-1

Grazie a un’intensa campagna osservativa, condotta con telescopi terrestri e spaziali, un team internazionale di ricercatori ha scoperto che la stella Trappist-1 ospita almeno sette pianeti, tutti di dimensioni simili alla Terra. I dati mostrano che, potenzialmente, sono tutti e sette in grado di ospitare acqua allo stato liquido Sorgente: Sette pianeti per Trappist-1 Salva …

Continua a leggere

NOVA NEWSLETTER AAS 993 04052016 – TRE MONDI POTENZIALMENTE ABITABILI INTORNO A UNA STELLA NANA ULTRAFREDDA

Riprendiamo dal sito dell’ESO (European Southern Observatory) il Comunicato stampa del 2 maggio 2016. Alcuni astronomi, usando il telescopio TRAPPIST all’Osservatorio dell’ESO a La Silla, hanno scoperto tre pianeti in orbita intorno a una stella nana ultrafredda, a soli 40 anni luce dalla Terra…. Sorgente: NOVA NEWSLETTER AAS 993 04052016 – TRE MONDI POTENZIALMENTE ABITABILI …

Continua a leggere

NEWS!! SCOPERTI TRE PIANETI ABITABILI A 40 ANNI LUCE DALLA TERRA-TRAPPIST-1 – OrsoByanco su YouTube

Un team di astronomi, con il telescopio TRAPPIST dell’ESO a La Silla, hanno fatto una scoperta eccezionale, hanno infatti identificato tre pianeti a 40 anni luce dalla Terra, quindi relativamente vicini, questi pianeti orbitano intorno a una stella nana ultrafredda, denominata TRAPPIST-1. Sono mondi che hanno dimensioni e temperature simili a quelle di Venere e …

Continua a leggere

Tre pianeti potenzialmente abitabili « MEDIA INAF

Pubblicata oggi su Nature la scoperta di tre pianeti assai promettenti. In orbita attorno a una stella nana ultra-fredda (TRAPPIST-1) a soli 40 anni luce dalla Terra, hanno dimensioni e temperature simili a quelle di Venere e della Terra. E sono i primi pianeti mai individuati intorno a una stella così piccola e debole. Sorgente: …

Continua a leggere

Il pianeta abitabile più vicino al Sistema solare « MEDIA INAF

Wolf 1061c si trova a 14 anni luce da noi ed è 4 volte più massiccio della Terra. La nana rossa attorno a cui orbita è una piccola stella fredda ma stabile. Si trova nella zona di Goldilocks, ciò vuol dire che l’acqua potrebbe essere allo stato liquido Sorgente: Il pianeta abitabile più vicino al …

Continua a leggere