Un buco nero che non dovrebbe esistere >> focus.it

Scoperto un buco nero supermassiccio nel centro di una galassia attiva con una massa circa 30 volte superiore a quanto previsto dalla teoria.

blackhole
Rappresentazione artistica di un nucleo galattico attivo con getti di materiale che vengono eiettati nello spazio da un buco nero centrale supermassiccio.|NASA/JPL-Caltech

Un gruppo di ricercatori inglesi della Keele University e della University of Central Lancashire ha scoperto un buco nero, ospitato nel nucleo di una galassia attiva, la cui massa è circa 30 volte superiore a quanto previsto dalle teorie correnti più accreditate.

Mnlf in audizione: no a numero chiuso, a capo dell’Unità per la prevenzione e il contrasto della contraffazione dei farmaci a uso umano dell’Agenzia italiana del farmaco finasteride 5 mg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: