Category: Planetologia

Il cielo di giugno 2019 « Coelum Astronomia

Giugno è il mese dell’anno caratterizzato dalle lunghe giornate e l’inizio della notte astronomica (l’intervallo di tempo in cui il Sole resta sotto l’orizzonte di almeno –18°) si farà attendere fin quasi alle 23:00. La cartina mostra l’aspetto del cielo alle ore (TMEC): 1 Giu > 00:00; 15 Giu > 23:00; 30 Giu > 22:00. …

Continue reading

LA LUNA AL MAUSOLEO – MAUSOLEO BELA ROSIN, 9 GIUGNO 2019

Dalle 10 alle 19 mostre, laboratori, incontri, workshop, osservazioni del Sole e della Luna con telescopi … unico filo conduttore la curiosità per la scienza. Per celebrare insieme il 50° anniversario del primo sbarco dell’Uomo sulla Luna: è stato un piccolo passo per un uomo, un grande balzo per l’umanità. #planetarioditorino #50annidiluna  

C’è un po’ la nostra storia, attorno a quella stella | MEDIA INAF

Una ricerca condotta da un team di astronomi, utilizzando le osservazioni di Alma, in Cile, ha permesso di tracciare per la prima volta la distribuzione di monossido di alluminio attorno alla giovane stella massiccia Orion Source I. Lo studio, pubblicato su The Astrophysical Journal Letters, è guidato da ricercatori dell’università di Tokyo .entry-header Inclusioni bianche …

Continue reading

Quando la Luna trema | MEDIA INAF

Dal confronto dei dati sismici delle missioni Apollo e delle immagini del Lunar Reconnaissance Orbiter della Nasa, sembrerebbe che la Luna sia ancora tettonicamente attiva. Alcuni dei sismi registrati potrebbero infatti essere derivati da una vera e propria attività tettonica lungo le faglie chiaramente visibili nelle immagini del satellite .entry-header Questa prominente faglia è una …

Continue reading

Arcobaleno termico per la luna marziana Phobos | MEDIA INAF

Con l’aspetto simile a quello di una caramella, la luna di Marte è stata finalmente esaminata nel dettaglio con la camera termica Themis. I dati possono fornire dettagli sulla composizione del satellite nonché sulla sua origine .entry-header Tre immagini della luna marziana Phobos scattate dall’orbiter 2001 Mars Odyssey della Nasa usando la sua camera a …

Continue reading

Settimane della Scienza | Torino Scienza | Dal 2 Maggio al 26 Luglio

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO IN .PDF A maggio e giugno ritornano “Le Settimane della Scienza“, un appuntamento fisso per il pubblico che si conferma vetrina dell’eccellenza scientifico-culturale del Piemonte, capace di coinvolgere soggetti eterogenei incoraggiando l’incontro tra i cittadini e chi fa della ricerca e della diffusione della conoscenza un impegno quotidiano. Per l’edizione 2019 …

Continue reading

La febbre della Luna | MEDIA INAF

Grazie a un esperimento condotto sulla Terra è stato possibile raffinare di molto la stima della temperatura della Luna, al confine tra nucleo e mantello, che è risultata essere tra 1.300 e 1.470 gradi Celsius. Questo nuovo valore, insieme alla già conosciuta temperatura superficiale, permetterà di creare un profilo di temperatura interna della Luna e …

Continue reading

Officine Brand: SULLA LUNA! – RAI STUDIO TV1 VIA VERDI 16, TORINO, VENERDI 12/4/2019 H 21

SCARICA LA LOCANDINA IN .PDF In occasione della NOTTE DEGLI ARCHIVI, Rai Teche – in collaborazione con il Centro di Produzione Rai di Torino – presenta una serata speciale dedicata all’allunaggio del 1969. In uno dei più grandi studi televisivi della Rai, lo storico Peppino Ortoleva e la giornalista Silvia Rosa Brusin dialogheranno sulle immagini …

Continue reading

Metano su Marte, la conferma arriva dall’Italia | MEDIA INAF

È guidato da un ricercatore dell’Istituto nazionale di astrofisica, Marco Giuranna, lo studio che offre la prima conferma indipendente della presenza di metano sul Pianeta rosso, ottenuta con i dati raccolti dalla sonda europea Mars Express. La regione di emissione si trova 500 km a est del cratere Gale. .entry-header Marco Giuranna, ricercatore all’Inaf Iaps …

Continue reading

Incredibile Ultima Thule: una forma mai vista | MEDIA INAF

.entry-header Gli scienziati hanno creato questo “film della partenza” usando 14 immagini diverse scattate dal Lorri (New Range Reconnaissance Imager) poco dopo che la sonda ha sorvolato Ultima Thule il 1° gennaio 2019. Questo è il film dell’oggetto più lontano nel nostro Sistema Solare mai realizzato da qualsiasi veicolo spaziale. Crediti: Credits: Nasa/Johns Hopkins Applied …

Continue reading