Return to Eventi in evidenza

Settimane della Scienza | Torino Scienza | Dal 2 Maggio al 26 Luglio

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO IN .PDF

A maggio e giugno ritornano “Le Settimane della Scienza“, un appuntamento fisso per il pubblico che si conferma vetrina dell’eccellenza scientifico-culturale del Piemonte, capace di coinvolgere soggetti eterogenei incoraggiando l’incontro tra i cittadini e chi fa della ricerca e della diffusione della conoscenza un impegno quotidiano.
Per l’edizione 2019 oltre 40 enti tra Istituti, Musei e Organizzazioni che si occupano di ricerca e diffusione della cultura scientifica e tecnologica, hanno contribuito con le proprie proposte a costruire un fitto palinsesto che, per 2 mesi, coinvolgerà il pubblico a Torino e in Piemonte: mostre, conferenze, workshop, porte aperte, laboratori e visite guidate nei maggiori centri di ricerca del territorio. Il tutto per condividere l’entusiasmo della scoperta e confrontarsi sui temi più attuali della ricerca, per osservare, sperimentare e capire la scienza che guarda al futuro. Gli incontri e le proposte sono dedicate a una platea di tutte le età, con una particolare attenzione ai giovani.

Evento centrale di questa nuova edizione sarà Mirafiori Scienza, cuore pulsante il Mausoleo della Bela Rosin; la Luna, nel 50° anniversario del primo sbarco, è la grande protagonista delle Settimane della Scienza, telescopi puntati da Infini.to Planetario di Torino ma anche nelle piazze e in altri punti della città; tra gli eventi da non perdere Uomo Virtuale”, una mostra curata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) in collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), uno spazio di 1000 metri quadri fra installazioni immersive, giochi interattivi e multi-proiezioni alla scoperta degli strumenti inventati dalla scienza per osservare e curare il corpo umano, per comprendere la mente e potenziare il corpo.

Le Settimane della Scienza saranno anche l’occasione per visitare i laboratori dove nasce la ricerca, con le visite al NICO – Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi di Orbassano, al Campus universitario di Grugliasco a allINRIM Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica; inoltre spettacoli di teatro e musica per scoprire aspetti curiosi e poco noti di personalità celebri che hanno segnato la nostra storia e le passeggiate tra le dimore degli scienziati torinesi del passato ed escursioni per scoprire segreti nascosti tra i boschi di Coazze.
Anche quest’anno non mancheranno le “Settimane… a Scuola!“, dedicate agli studenti di ogni ordine e grado di tutto il territorio regionale con l’obiettivo di rendere lo studio delle materie scientifiche e tecnologiche più attraente attraverso la didattica laboratoriale.

Le Settimane della Scienza sono ideate e organizzate dall’Associazione CentroScienza Onlus, sostenute dalla Compagnia di San Paolo, con il contributo di Regione Piemonte, il supporto di Iren, e con il patrocinio della Citta metropolitana e della Città di Torino. L’iniziativa rientra nell’ambito del Sistema Scienza Piemonte.

Info
email: settimane@centroscienza.it
Tel. +39 011 8394913

Source: Settimane della Scienza | Torino Scienza

LightSail 2, il veliero spaziale è pronto al lancio | MEDIA INAF

Il suo lancio è programmato per il mese prossimo, a bordo del lanciatore Falcon Heavy della SpaceX. E la navicella spaziale della Planetary Society è già pronta a partire. La sua missione sarà dimostrare la capacità propulsiva della pressione di radiazione del Sole .entry-header Un lanciatore Falcon Heavy come quello che il 22 giugno prossimo …

Read more

Super-Terre in migrazione verso la loro stella | MEDIA INAF

Strutturalmente simili al nostro pianeta ma molto più grandi, questi oggetti hanno un processo di formazione sul quale i ricercatori ancora si interrogano. Una delle teorie più recenti suggerisce che si spostino verso la propria stella madre per effetto delle forze gravitazionali che agiscono sul disco protoplanetario .entry-header Un close-up della super-Terra 55 Cancri e. …

Read more

C’è un po’ la nostra storia, attorno a quella stella | MEDIA INAF

Una ricerca condotta da un team di astronomi, utilizzando le osservazioni di Alma, in Cile, ha permesso di tracciare per la prima volta la distribuzione di monossido di alluminio attorno alla giovane stella massiccia Orion Source I. Lo studio, pubblicato su The Astrophysical Journal Letters, è guidato da ricercatori dell’università di Tokyo .entry-header Inclusioni bianche …

Read more

Quando la Luna trema | MEDIA INAF

Dal confronto dei dati sismici delle missioni Apollo e delle immagini del Lunar Reconnaissance Orbiter della Nasa, sembrerebbe che la Luna sia ancora tettonicamente attiva. Alcuni dei sismi registrati potrebbero infatti essere derivati da una vera e propria attività tettonica lungo le faglie chiaramente visibili nelle immagini del satellite .entry-header Questa prominente faglia è una …

Read more