5° Barcamp per l’Astronomia – INFINI.TO / Planetario di Torino, Pino Torinese (TO)

Logo della Societa' Astronomica Italiana Logo Light in Astronomy 2017  Logo INAF - Istituto Nazionale di AstroFisica

Dopo 5 anni, il Barcamp ritorna alla sua sede inaugurale: INFINI-TO/Planetario di Torino – Museo della Scienza e dell’Astronomia, sito nel Parco Astronomico di Pino Torinese, Via Osservatorio 30, Pino Torinese (TO).
E’ previsto uno spettacolo con il nuovo planetario digitale, un pranzo nel ristorante della struttura, e ovviamente, incontri, talks, discussioni… su tutti i temi che possono costituire punti di incontro fra astronomi e astrofili Piemontesi, naturalmente, nello spirito e nella gestione open tipica del Barcamp…

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL 5° BARCAMP!

SCARICA LA LETTERA D’INVITO (FIRST ANNOUNCEMENT) IN .PDFISCRIVITI

 

Iscrizione al V Barcamp

L’iscrizione al Barcamp è OBBLIGATORIA, e deve essere fatta entro e non oltre Mercoledì 18 Ottobre 2017. Dunque le partecipazioni all’evento nel corrispondente gruppo facebook Cieli Piemontesi o nel profilo dello scrivente Massimiliano Francesco Aprile non sono valide ai fini dell’iscrizione al congresso: RISULTANO VALIDE ESCLUSIVAMENTE LE ISCRIZIONI EFFETTUATE SU QUESTO SITO. La quota di …

Vedi pagina »

V Barcamp per l’Astronomia – First Announcement

LETTERA D’INVITO (FIRST ANNOUNCEMENT) AL V BARCAMP PER L’ASTRONOMIA, INVIATA ALLE ASSOCIAZIONI ASTROFILI PIEMONTESI: SE QUALCHE ASSOCIAZIONE ASTROFILA DELLA NOSTRA REGIONE NON LA HA RICEVUTA VIA EMAIL, VI PREGHIAMO DI REGISTRARVI A QUESTA PAGINA, IN MODO DA INSERIRVI NELLA NOSTRA ANAGRAFICA ASSOCIAZIONI ASTROFILE PIEMONTESI, DI RICEVERE LE NOSTRE COMUNICAZIONI RIGUARDO IL BARCAMP ED EVENTUALMENTE, SU …

Vedi pagina »

Composti organici primordiali nel cuore di Chury | MEDIA INAF

La proposta di due ricercatori francesi: i materiali organici racchiusi nel nucleo della cometa 67P Churyumov-Gerasimenko potrebbero essere più antichi dello stesso sistema solare. Lo studio è stato pubblicato su Monthly Notices of the Royal Astronomical Society Sorgente: Composti organici primordiali nel cuore di Chury | MEDIA INAF

Leggi altro

Buchi neri nella Via Lattea: se i “mostri” sono due

Un candidato buco nero di grandi dimensioni, circa 100mila masse solari, è stato individuato all’interno di una nube di gas a 200 anni luce dal centro della Via Lattea. La scoperta, ottenuta grazie al radiotelescopio giapponese di Nobeyama Sorgente: Buchi neri nella Via Lattea: se i “mostri” sono due

Leggi altro

Fotoni Zelig: si trasformano in assioni | MEDIA INAF

Riproducendo la complessità del cosmo grazie a inedite simulazioni, una ricerca publicata su Physical Review Letters evidenzia l’importanza di un possibile comportamento dei fotoni ad altissima energia. Nel loro viaggio attraverso i campi magnetici intergalattici si potrebbero trasformare in assioni, evitando così di essere assorbiti.   Sorgente: Fotoni Zelig: si trasformano in assioni | MEDIA …

Leggi altro

Fonte d’energia inattesa per le aurore di Giove | MEDIA INAF

Uno studio pubblicato su Nature spiega che le aurore su Giove si comportano in modo diverso rispetto a quelle terrestri. Nuove osservazioni, effettuate grazie allo spettrografo ultravioletto in dotazione alla sonda Juno della Nasa hanno dimostrato che – contrariamente a quello che ci si aspettava – i processi di formazione delle aurore gioviane più intense …

Leggi altro

Tempesta solare, arrivo previsto per venerdì 8 | MEDIA INAF

Tre brillamenti in pochi giorni, tutti nella stessa regione attiva del Sole. Uno lunedì scorso e due ieri, l’ultimo dei quali d’intensità record: X9.3, il più violento dell’attuale ciclo solare. Ed è la bolla di plasma prodotta da quest’ultimo che potrebbe interferire, nelle prossime ore, con alcuni sistemi di comunicazione Sorgente: Tempesta solare, arrivo previsto …

Leggi altro

Un asteroide a colazione: il parere dell’astrofisico | MEDIA INAF

Dobbiamo stare attenti ai meteoriti quando facciamo merenda in giardino? Abbiamo raccolto il parere di un esperto, Giovanni Valsecchi dell’Inaf Iaps di Roma. Nota: nessun astrofisico è stato maltrattato durante la conduzione di questa intervista. Sorgente: Un asteroide a colazione: il parere dell’astrofisico | MEDIA INAF

Leggi altro

Scoperta una pulsar binaria da record | MEDIA INAF

Un sistema binario con accelerazioni fino a 70 g, formato da una pulsar e una stella di neutroni in orbita stretta l’una attorno all’altra, è stato scoperto analizzando i dati raccolti dal radiotelescopio da 64 metri di Parkes, in Australia. Fra gli autori della scoperta, presentata oggi al simposio Iau di Jodrell Bank, anche Andrea Possenti …

Leggi altro

Ufo a Varsavia: intervista a Francesco Tombesi | MEDIA INAF

Si inaugura mercoledì 6 settembre nella capitale polacca un congresso internazionale dedicato alla spettroscopia X. Abbiamo intervistato uno dei relatori, Francesco Tombesi, ”cervello” rientrato da poco in Italia, all’Università di Roma “Tor Vergata”, dopo un lungo periodo alla Nasa Sorgente: Ufo a Varsavia: intervista a Francesco Tombesi | MEDIA INAF

Leggi altro

Nature Astronomy dedica un numero a Cassini | MEDIA INAF

Per celebrare il Grand Finale della sonda Nasa, la rivista dedicata all’astronomia del gruppo Nature ha invitato 12 scienziati della missione e un editor a commentare altrettante immagini. Fra loro anche Gianrico Filacchione dell’Inaf Iaps di Roma, la cui scelta è caduta sulla celebre “ll giorno in cui la Terra sorrise” Sorgente: Nature Astronomy dedica …

Leggi altro

Dal radio al gamma, la Crab senza più segreti | Media Inaf

Un nuovo modello descrive il comportamento delle particelle ad alta energia emesse dalle vestigia delle esplosioni di supernova e spiega le osservazioni astronomiche su un intervallo di energia sorprendentemente largo. Il modello suggerisce che gli scienziati ancora non comprendono i processi all’origine dei raggi cosmici Sorgente: Dal radio al gamma, la Crab senza più segreti

Leggi altro

Che curioso quel lampo così vicino | MEDIA INAF

Il Vlt dell’Eso, Fermi, Hubble, Chandra… Se nell’arco di pochi giorni tanti super telescopi si voltano tutti dalla stessa parte – un’anonima galassia ellittica a 130 milioni di anni luce – è inevitabile chiedersi perché. Come ha fatto domenica Patrizia Caraveo, direttrice dell’Inaf Iasf di Milano, con quest’articolo pubblicato sul Sole24Ore, che vi riproponiamo con …

Leggi altro

Corsa di nuvole nel cielo di Venere | MEDIA INAF

La sonda giapponese Akatsuki, in orbita attorno al pianeta, ha scoperto un flusso di nubi che ruota ad altissima velocità attorno alla fascia equatoriale. Lo studio è stato pubblicato su Nature Geoscience. Sorgente: Corsa di nuvole nel cielo di Venere | MEDIA INAF

Leggi altro