Feb 01

Alla ricerca di una simmetria universale « MEDIA INAF

L’osservazione di alcune particelle subatomiche, chiamate mesoni K e B, potrebbe fornire nuovi indizi per comprendere la natura fondamentale del tempo. È la conclusione di uno studio recente, pubblicato su Proceedings of the Royal Society A, che tenta di dimostrare l’esistenza di una possibile simmetria tra lo spazio e il tempo. Il commento dell’autrice Joan Vaccaro

Sorgente: Alla ricerca di una simmetria universale « MEDIA INAF

Lascia un commento

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: