«

»

Set 06

È una lente gravitazionale! Parola di rete neurale | MEDIA INAF

Crediti: Greg Stewart/SLAC National Accelerator Laboratory

Un team di ricercatori ha applicato l’intelligenza artificiale permessa dalle reti neurali al riconoscimento e l’elaborazione delle immagini di lensing gravitazionale, con risultati sorprendenti. Analisi rapidissime senza bisogno di un’enorme potenza computazionale: una scoperta che potrebbe rivoluzionare l’analisi di dati astrofisici

Alcune delle immagini di galassie distorte dal lensing gravitazionale – provenienti dallo Hubble Space Telescope – utlizzate dai ricercatori per addestrare le reti neurali. Crediti: Hezaveh et al.

Sorgente: È una lente gravitazionale! Parola di rete neurale | MEDIA INAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: