«

»

Nov 25

Radiografie ai vulcani? Meglio con i muoni « MEDIA INAF

Un gruppo di ricercatori dell’INAF propone una nuova metodologia che permette di indagare la struttura interna dei vulcani sfruttando l’energia delle particelle prodotte dall’interazione dei raggi cosmici e l’elevata sensibilità di telescopi per raggi gamma di ultima generazione. In questo ambito è stato anche depositato dall’INAF un brevetto per invenzione industriale per uno strumento ad-hoc e relativo metodo per la radiografia/tomografia muonica di strutture massicce

Sorgente: Radiografie ai vulcani? Meglio con i muoni « MEDIA INAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: