Tag: Ferro

Arcobaleno termico per la luna marziana Phobos | MEDIA INAF

Con l’aspetto simile a quello di una caramella, la luna di Marte è stata finalmente esaminata nel dettaglio con la camera termica Themis. I dati possono fornire dettagli sulla composizione del satellite nonché sulla sua origine .entry-header Tre immagini della luna marziana Phobos scattate dall’orbiter 2001 Mars Odyssey della Nasa usando la sua camera a …

Continue reading

La Terra come pianeta: Nichi D’Amico a Space (Euronews)

Servizio di Jeremy Wilks con riprese dalla Sede Centrale Inaf di monte Mario a Roma, pubblicato il 20 aprile 2017. Sorgente: 20170420-euronews-space-damico.mp4

In missione sull’asteroide che vale una fortuna – La Stampa

La Nasa progetta un viaggio su Psyche, pianetino con risorse per 10.000 quadrilioni di dollari. La Terra? Ne ha solo 74 trilioni Sorgente: In missione sull’asteroide che vale una fortuna – La Stampa

NOVA NEWSLETTER AAS 985 13042016 – ATMOSFERA STELLARE METALLICA OSSERVATA NEL 1917

Un articolo su New Astronomy Reviews, la cui preprint è apparsa ieri on-line, parla della scoperta di un’atmosfera metallica intorno alla stella di van Maanen dalle righe d’assorbimento d’uno spettro impresso un secolo fa su una lastra di vetro conservata ai Carnegie Observatories. Sull’argomento riportiamo con autorizzazione un articolo di MEDIA INAF…. Sorgente: NOVA NEWSLETTER …

Continue reading

La supernova a rilascio lento « MEDIA INAF

Una serie d’osservazioni effettuate con il telescopio spaziale Hubble ha rivelato l’affievolirsi molto prolungato nel tempo di SN 2012cg, una supernova di tipo Ia. Questo risultato può aiutare i ricercatori a comprendere meglio come funziona questo prezioso strumento cosmologico Sorgente: La supernova a rilascio lento « MEDIA INAF

Diciannove elementi per un’altra Terra « MEDIA INAF

Anche stelle povere di ferro e silicio possono offrire un ambiente adeguato alla formazione di piccoli pianeti rocciosi come la Terra. Lo suggeriscono i risultati d’uno studio condotto su sette stelle con lo spettrografo HIRES del Keck. Sorgente: Diciannove elementi per un’altra Terra « MEDIA INAF