Tag: University College di Londra

Luce verde per Ariel: studierà le atmosfere aliene

Entra ufficialmente in fase di realizzazione il telescopio spaziale Esa per lo studio delle atmosfere esoplanetarie, che vanta un’importante partecipazione scientifica e tecnologica dell’Italia. Il lancio è previsto nel 2029. Fra i co-principal investigators, Giusi Micela e Giuseppe Malaguti dell’Istituto nazionale di astrofisica Dopo un periodo di studio preliminare di cinque anni, inizia a concretizzarsi …

Continua a leggere

Reti neurali per le atmosfere aliene | MEDIA INAF

.entry-header Il grafico mostra il confronto tra uno spettro simulato e lo spettro riprodotto da ExoGan di un pianeta dominato da acqua, nella finestra spettrale di Hst/Wfc3 (cliccare per ingrandire) In questi anni lo studio dei pianeti extrasolari è evoluto dall’identificazione delle stelle con sistemi esoplanetari – attraverso il metodo dei transiti e delle velocità …

Continua a leggere

Se il problema quantistico è irrisolvibile « MEDIA INAF

Primo problema matematico non risolvibile per una delle questioni fondamentali della fisica particellare e quantistica, quello dello “spectral gap”. Anche una descrizione perfetta e completa delle proprietà microscopiche di un materiale potrebbe essere insufficiente a determinare semiconduttori e superconduttori Sorgente: Se il problema quantistico è irrisolvibile « MEDIA INAF Il farmaco produttori di pillole ripristina …

Continua a leggere