Torna a 8° Barcamp per l’Astronomia – Savigliano (CN)

LISTA PARTECIPANTI

PARTECIPANTI AL 8° BARCAMP

La lista è provvisoria, ed è aggiornata Sabato 16 ottobre 2021, ore 02:34 (N. 42 iscritti).
In blu i membri del LOC (N. 6), In rosso i relatori (N. 12), in arancione i correlatori (N.), in grigio chi NON partecipa al pranzo (N. 3)

COGNOMENOMEENTE DI APPARTENENZANOTEABSTRACT
AgarossiPaoloGruppo Astrofili Cielo del Monferrato
AinardiAndreaAssociazione Astrofili Segusinicheckmark
AprileMassimoINAFOAToLOC
BadinoBarbaraCPAP Pinerolo
BalboMartinoGruppo Astrofili Cielo del Monferrato
BennaCarloINAFOAToLOC
BernardiGabriellaGiornalista e podcaster scientificacheckmark
BertoMauroUBA – Unione biellese Astrofili
BianucciPieroGiornalista e scrittore scientifico – La Stampacheckmark
BonamicoMatteoAstrofilo indipendenteLOC
BonamicoRobertoSAItLOC
BorosKristijanSAItAssociazione Astrofili Urania
BrignoneMichelaAssociazione Astrofili Bisalta
BrunoMarcoCPAP Pinerolocheckmark
CanazzaGiampaoloUBA – Unione biellese Astrofili
CoraAlbertoINAFOAToSAItLOCcheckmark
CrostaDonatellaDocente di Fisica – SAIt
CucchiMarcelloAstrofilo indipendente
DabbeneMarinaAstrofila indipendente
DelboMarcoPLANETOLOGO
Directeur de Recherche presso  UMR LAGRANGE

(Equipe C4PO)
checkmark
EllenaBeppeAssociazione Astrofili Urania
FavoleMaria MargheritaAstrofila indipendenteLOC
FavroGiulianoAssociazione Astrofili Segusini
FerreriWalterDirettore Osservatorio Astronomico di Alpette
Scrittore scientifico
checkmark
FerreroAndreaAstrofilo indipendente
FerruggiaAldoGruppo Astrofili William Herschelcheckmark
FrassatiFlavioUBA – Unione biellese Astrofili
GaleottiPiero Professore ordinario Università di Torino
IrtinoGiorgio (*)Gruppo Astrofili Venaria Realecheckmark
LanteriLucianoINAFOATo
LeraSergioAssociazione Astrofili Uraniacheckmark
Lo CampoAntonioGiornalista scientifico freelance
MannaAnnaAstrofila indipendente
MeloniGabrieleCPAP Pinerolo
PaglieroAlbertoAstrofilo indipendente
PaschettoElenaCPAP Pinerolo
PellegrinoFedericoEcomuseo terra di Castelmagnocheckmark
PetriDarioGruppo Astrofili William Herschel
RaccaGiuseppeEuclid Project Manager (SCI-PU)
Directorate of Science ESA-ESTEC
(European Space research and TEchnology Centre)
checkmark
RamondettiGiorgioGruppo Astrofili William Herschel
RanottoGiovannaCelestia Taurinorum
VecchiatoAlbertoINAFOATo
(*) Non partecipa al pranzo

LE SETTE SORELLE

Alberto Cora INAF – OAToSAIt Si chiamano le Sette Sorelle, ma se ne vedono solo sei: si tratta di un gruppo di stelle noto come l’ammasso aperto delle Pleiadi. Il suo aspetto è simile ad un “Grande Carro” in miniatura, e da tempo immemorabile incanta l’umanità nelle notti autunnali. Sono state descritte dal poeta greco …

Trasformazione dell’Associazione da No-Profit a Organizzazione di Volontariato

Sergio Lera Associazione Astrofili Urania Sintesi delle azioni svolte nella trasformazione dell’associazione in base alle nuove norme del Terzo Settore. La scelta OdV. Rapporti col territorio e con le persone a causa dell’effetto COVID-19. La trasformazione delle attività con le scuole … da Alternanza Scuola-Lavoro a PCTO (Esigenze Normative)

IL TELESCOPIO SPAZIALE JWST

Marco Bruno Circolo Pinerolese Astrofili PolarisCPAP Una breve descrizione del James Webb Space Telescope, che sarà lanciato tra pochi giorni, e dei suoi obiettivi scientifici

LA STAMPA 3D NELLO SPAZIO

GIANNI RODARI, “ASTROFILO”

Andrea Ainardi Associazione Astrofili SegusiniAAS A 101 anni dalla nascita – il 23 ottobre 1920 – un breve ricordo di Gianni Rodari e del suo interesse per la scienza e l’astronomia. Quali spunti possiamo trarre nei suoi libri quando parliamo di astronomia «ai bambini di oggi, astronauti di domani».

L’UOMO NELLO SPAZIO NEI PROSSIMI DIECI ANNI

Piero Bianucci Giornalista e scrittore scientificoLa Stampa Dopo la grande era dell’esplorazione automatica del sistema solare, assistiamo al ritorno dell’esplorazione umana, che ha nel programma Artemis il punto focale. Altre mutazioni radicali sono il trasporto spaziale privato, la riapertura della competizione tra superpotenze e il cosiddetto turismo spaziale. Cenni di fisiologia umana nelle missioni di …

ASTEROIDI PIÙ ANTICHI: ALLA RICERCA DELLE ORIGINI DEL NOSTRO SISTEMA SOLARE

Marco Delbò Directeur de Recherche presso  UMR LAGRANGE (Equipe Planetologie)OCA- Observatoire de la Côte d’Azur – Nice (FR) Come si e’ formata la Terra e con essa i pianeti di tipo terrestre? Questa e’ una delle domande più antiche che l’uomo si pone dell’alba della civiltà’ e che non ha ancora una risposta definitiva. Lo …

SCRUTARE L’INVISIBILE: EUCLID E LA RICERCA DELLA MATERIA ED ENERGIE OSCURE

Giuseppe Racca Euclid Project Manager (SCI-PU)Directorate of Science ESA-ESTEC(European Space research and TEchnology Centre)  introduzione sulla cosmologia, di cosa si occupa e quali sono i problemi della cosmologia moderna. In pratica ci troviamo in una situazione decisamente imbarazzante: tutto quello che ci circonda, che vediamo nell’universo e che è spiegato dal modello standard della fisica …

STUPORI DI UN ASTRONOMO

Walter Ferreri Direttore Osservatorio Astronomico di AlpetteDivulgatore scientifico  Esperienze impreviste che sono accadute ad un astronomo; esse denotano non soltanto ignoranza nel campo astronomico, ma anche presunzione e mancanza di buon senso. ianeti.

DA CASSINI A SCHIAPARELLI, LA FUGA DEI CERVELLI NEL PASSATO, NECESSITÀ O VIRTÙ?

Gabriella Bernardi Giornalista e podcaster scientifica  Attraverso uno storytelling verrà analizzato il tema dell’emigrazione astronomica attraverso il caso di Giovanni Domenico Cassini rispetto a quello di Giovanni Schiaparelli. Non sempre gli spostamenti intellettuali sono dettati dalla necessità o forse sì? ianeti.

Astronomical Heritage UNESCO per la valle Grana

Federico Pellegrino Ecomuseo terra del Castelmagno l’Ecomuseo terra del Castelmagno in collaborazione e un gruppo di ricercatori in diversi ambiti, propongo il cielo di Castelmagno in alta Valle Grana come patrimonio immateriale dell’UNESCO, arrivando alla pubblicazione del caso di studio. Il progetto, nel presente e nel futuro verso una certificazione per la valorizzazione del cielo …

Dalla Mineral Moon alla Selenocromatica

Aldo Ferruggia GAWH – Gruppo Astrofili William Herschel Le immagini a colori della Luna (Mineral Moon), oltre a costituire una notevole occasione di divertimento per l’astrofilo, rappresentano anche una rilevante fonte d’informazione scientifica. Questo talk pone l’accento sulla stretta correlazione tra colori e significato mineralogico, ma non solo. Viene infatti proposta una classificazione che ad …